Campagna proteggi la tua pelle

PREVENZIONE PRIMARIA: I COMPORTAMENTI DA SEGUIRE

Evitare l’esposizione nelle ore centrali
della giornata, dalle 11 alle 15,
e fare attenzione ai riflessi del sole
sulla neve, sull’acqua e sulla sabbia

Evitare l’esposizione nelle ore centrali
della giornata, dalle 11 alle 15,
e fare attenzione ai riflessi del sole
sulla neve, sull’acqua e sulla sabbia

Proteggersi sempre con schermi
solari (ombrelloni, teli, alberi) e
indumenti (camice, magliette, occhiali
da sole, cappellini)

Proteggersi sempre con schermi
solari (ombrelloni, teli, alberi) e
indumenti (camice, magliette, occhiali
da sole, cappellini)

Utilizzare almeno ogni due ore
le creme solari con indice di
protezione (SPF) riferite al fototipo

Utilizzare almeno ogni due ore
le creme solari con indice di
protezione (SPF) riferite al fototipo

Che fototipo sei?
Scopri la protezione che fa per te
FOTOTIPODESCRIZIONE
pelle, capelli, occhi
REAZIONE AL SOLE
abbronzature e scottature
PROTEZIONE CONSIGLIATA
SPF=indice di protezione delle creme solari
Fototipo 1Carnagione bianca, occhi azzurri e capelli biondo chiaro o rossi, lentigginiNon si abbronzano e si scottano sempreAltissima: schermi (capppellini, magliette, occhiali da sole) creme solari con SPF 50+ da applicare ogni due ore e per tutto il periodo dell’esposizione solare
Fototipo 2Carnagione chiara, occhi chiari, capelli biondi o castaniSi abbronzano poco e con difficoltà e si scottano spessoAltissima: schermi (capppellini, magliette, occhiali da sole) filtri solari con protezione alta (SPF 50)
Fototipo 3Pelle abbastanza scura, occhi scuri e capelli castaniAbbronzatura e possibili ustioni solariAlta: schermi, filtri solari con protezione alta (SPF 50) nella prima settimana, in seguito si può passare e filtri di media protezione (SPF 30)
Fototipo 4Pelle particolarmente scura, occhi e capelli scuriAbbronzatura rapida, con rare scottatureModerata: utilizzare nella prima settimana, filtri solari con protezione media (SPF 20)
Fototipo 5Pelle molto scura, (etnie quali africani e indiani)Pelle scura, con rare o nessuna scottatureBassa: (SPF 6) o nessuna
Che fototipo sei?
Scopri la protezione che fa per te
FOTOTIPODESCRIZIONE
pelle, capelli, occhi
REAZIONE AL SOLE
abbronzature e scottature
PROTEZIONE CONSIGLIATA
SPF=indice di protezione delle creme solari
Fototipo 1Carnagione bianca, occhi azzurri e capelli biondo chiaro o rossi, lentigginiNon si abbronzano e si scottano sempreAltissima: schermi (capppellini, magliette, occhiali da sole) creme solari con SPF 50+ da applicare ogni due ore e per tutto il periodo dell’esposizione solare
Fototipo 2Carnagione chiara, occhi chiari, capelli biondi o castaniSi abbronzano poco e con difficoltà e si scottano spessoAltissima: schermi (capppellini, magliette, occhiali da sole) filtri solari con protezione alta (SPF 50)
Fototipo 3Pelle abbastanza scura, occhi scuri e capelli castaniAbbronzatura e possibili ustioni solariAlta: schermi, filtri solari con protezione alta (SPF 50) nella prima settimana, in seguito si può passare e filtri di media protezione (SPF 30)
Fototipo 4Pelle particolarmente scura, occhi e capelli scuriAbbronzatura rapida, con rare scottatureModerata: utilizzare nella prima settimana, filtri solari con protezione media (SPF 20)
Fototipo 5Pelle molto scura, (etnie quali africani e indiani)Pelle scura, con rare o nessuna scottatureBassa: (SPF 6) o nessuna

PREVENZIONE SECONDARIA: LA DIAGNOSI PRECOCE TI SALVA LA PELLE

NEO BENIGNO MELANOMA
MALIGNO
SimmetriaSimmetria A AsimmetriaAsimmetria
Bordi regolariBordi regolari B Bordi frastagliati a 'carta geografica'Bordi frastagliati a “carta geografica”
Colore uniforme e marroneColore uniforme e marrone C Policromo - di vari colori (nero, bruno, rosso ecc)Policromo;
di vari colori (nero, bruno, rosso ecc)
Dimensione minore di 6 mmDimensione minore di 6 mm D Dimensione maggiore di 6 mmDimensione maggiore di 6 mm
Non modificazioni E Evoluzione in dimensioni, forma e colore in un breve periodo di tempi (6/8 mesi)

Il corpo ci manda dei segnali che ci possono aiutare ad identificare una lesione a rischio di essere un melanoma:

  • Un nuovo neo appare in età adulta.
  • Un neo preesistente si modifica in dimensione, forma e colore.
  • Un nuovo neo è molto diverso dagli altri (chiamato “brutto anatroccolo”).
  • Un neo che prude o sanguina.
  • Un neo risponde ad almeno tre caratteristiche tra: A = asimmetria della lesione.
    B = bordi irregolari, frastagliati.
    C = colore policromo o nero intenso. D = dimensione maggiore di 5 mm (gommina matita). E = evoluzione, se modifica dimensione, forma e colore in breve tempo (raddoppio in 8-12 mesi) più raramente un nodulo colorato che cresce.

È bene sempre ricordare: quando si hanno dei dubbi, meglio rivolgersi al proprio medico di fiducia e/o al dermatologo.

PER AVERE INFORMAZIONI UTILI, INDICAZIONI SU UN CORRETTO STILE DI VITA O CONSIGLI SU COME INIZIARE A SEGUIRE UN PROGRAMMA DI PREVENZIONE ONCOLOGICA CHIAMA L’SOS LILT ALL’ 800.998877
SOSTIENI ANCHE TU LA LILT
Donazione alla Lilt
5x1000 alla lilt

COSA FACCIAMO CON IL TUO SOSTEGNO

Grazie al tuo contributo la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori può continuare a diffondere la cultura della prevenzione oncologica come metodo di vita. Attraverso 400 ambulatori dislocati su tutto il territorio nazionale, i volontari al servizio della comunità e le 106 Associazioni Provinciali, la LILT si pone l’obiettivo di ridurre l’incidenza e la mortalità del cancro tramite le attività di educazione sanitaria, gli esami preventivi e l’assistenza per i malati e le loro famiglie.
La LILT inoltre destina il ricavato del 5×1000 per promuovere la ricerca nel campo della prevenzione oncologica attraverso il finanziamento di progetti di ricerca e l’assegnazione di borse di studio per la ricerca di base e clinica.